TGCOM Giochi e Scommesse Sport Mediaset Affari Italiani Giochi e Scommesse Agenzia di Stampa AAMS Gioco Sicuro e Responsabile slotonline
|

Perché le piattaforme di opzioni binarie sono così importanti?

piattaforme opzioni binarie

piattaforme opzioni binarie

Il trading di opzioni binarie è una delle attività finanziarie a più alto profitto potenziale ma comporta anche dei rischi di media entità. Alcuni di questi rischi non si possono evitare (rischi di trading) ma altri sì e sono quelli legati alla scelta della piattaforma. In generale, operare con le migliori piattaforme opzioni binarie garantisce la massima sicurezza e affidabilità ed evita i problemi relativi a truffe o pratiche poco corrette che purtroppo alcune piattaforme poco serie ancora mettono in atto.

Uno dei fattori principali nel trading di opzioni binarie è dunque la piattaforma. Ma come funzionano le piattaforme per operazioni digitali? Tecnicamente si tratta di market maker. E’ la piattaforma che definisce le tipologie di opzioni e le scadenze ed è la piattaforma stessa che si pone come controparte nelle operazioni.
Questo garantisce la massima liquidità e efficienza al mercato, perché la piattaforma garantisce che è sempre possibile aprire una posizione.
Il fatto che le piattaforme siano anche market maker, però, impone ancora una volta la massima attenzione per quanto riguarda la selezione del broker. In generale, ci affideremo esclusivamente a piattaforme autorizzate dalla CONSOB e che per di più mettono a disposizione

Miglior broker opzioni binarie
A questo punto molti trader si chiederanno qual è la migliore piattaforma di opzioni binarie. Purtroppo, non esiste il miglior broker in assoluto, anche se può sembrare strano. Le piattaforme vanno valutate una per una a partire da alcuni elementi fondamentali. Di sicuro possiamo valutare esclusivamente broker che abbiano ricevuto ufficialmente l’autorizzazione e la regolamentazione da parte di CONSOB. Una piattaforma non autorizzata e non regolamentata è pericolosa e va evitata a tutti i costi.
Fissato questo principio fondamentale, possiamo poi valutare le varie piattaforme in base alla convenienza (che a sua volta può essere definita in base ai rendimenti e ai bonus), alla facilità di utilizzo, ai servizi aggiuntivi.
Proprio per questo motivo non possiamo dire che esiste una piattaforma migliore di tutte le altre. Facciamo un esempio concreto basato sui rendimenti. Come sappiamo, esistono diverse tipologie di opzioni binarie (opzioni top down, opzioni touch, opzioni intervel, option builder, ecc) e diverse scadenze (opzioni binarie a 30 secondi, a 60 secondi, a 5 minuti, a 15 minuti, ecc..). Ogni combinazione tipologia / scadenza è caratterizzata da un rendimento diverso. Ora questo rendimento, come è ovvio, cambia anche in base al broker. Per questo motivo non possiamo dire che in assoluto una piattaforma è migliore dell’altra in assoluto, ma dobbiamo confrontare i rendimenti relativamente al tipo di opzione che ci interessa e alla scadenza che utilizzeremo più di frequente. In base a questi ragionamenti, poi, alcuni trader più smaliziati aprono conti di trading su varie piattaforme, utilizzando sempre quella che paga meglio per la particolare tipologia di operazione desiderata.
Un altro esempio che possiamo fare è relativo ai bonus. Alcune piattaforme hanno bonus senza deposito, che però ammontano a pochi euro. Altre piattaforme invece hanno bonus sul deposito di svariate migliaia di euro. Qual è meglio? Non lo possiamo dire, dipende tutto dal particolare trader. Un trader inesperto, che non farà grossi depositi, sicuramente ha piacere a ricevere anche pochi euro in regalo perché così può valutare il trading binario. Viceversa un trader esperto, abituato a muovere volumi molto grossi, non ha bisogno di ricevere in regalo pochi euro ma è contento se riceve grossi bonus sui suoi depositi. Un trader inesperto al massimo fa un deposito di 100 euro, un trader professionista di opzioni binarie può depositare anche 10.000 euro. Tutto questo per capire come la scelta della piattaforma da utilizzare è un processo difficile ma è indispensabile: scegliere una piattaforma non autorizzata CONSOB significa perdere tutti i propri soldi, prima o poi, o comunque incorrere in problemi di vario tipo. Operare con una piattaforma autorizzata ma non conforme alle proprie esigenze significa guadagnare meno di quanto sarebbe possibile. E anche questo è un peccato.

Tags: ,


Vuoi restare sempre aggiornato con tutte le ultime news dal mondo dei giochi online e gambling in Italia? Iscriviti alla newsletter di Agicos, è gratis!